mercoledė 28 ottobre 2020


Ultimissime:


Sport
sabato, 5  settembre 2020



08:00:00
Barletta 1922, 0-0 nel test amichevole con la Fidelis Andria
Andria che si rende pericolosa con un tiro da buona posizione di Bolognese



0-0 nel test con la Fidelis Andria

Tabellino
Fidelis Andria (3-4-2-1): Anatrella; Daluiso, Fontana, Busetto(Di Pinto); Zingaro(Varriale), Manzo, Bolognese, De Santis(Romano); Minincleri, Prinari(Tusiano); Adusa. All: Panarelli
Barletta (3-4-3): Lovecchio; Telera(Daleno), Pollidori, Marangi; Bojano(Totaro, Cafagna), Ganci, Grazioso (Milella), Bonasia(Colucci); Morra, Di Rito(Varsi) , Loiodice(Guadagno) . All: Farina
Arbitro: Antonio Santoro, Matteo Lauriola 1° assistente, Michele Gargallo 2° assistente

Finisce 0-0 il test amichevole tra Barletta e Fidelis Andria. Buone indicazioni per i biancorossi che impattano 0-0 contro la formazione fedriciana dopo aver sfiorato il vantaggio con tre occasioni nitide nella prima frazione.
Prima chance Barletta con un colpo di testa di Morra su schema da corner al 12'. I biancorossi si fanno notare con una doppia e importante occasione per Pollidori, in entrambi i casi Anatrella si supera. La Fidelis risponde con uno spunto di Adusa, con Lovecchio costretto ad intervenire in uscita. Lo stesso Adusa si ripete al 35' dopo un rimpallo favorevole, ma il suo destro termina sul fondo.

La ripresa si apre con un corner insidioso di Loiodice, che viene sventato dalla difesa federiciana. Andria che si rende pericolosa con un tiro da buona posizione di Bolognese, che termina di poco fuori. Alla mezz'ora tiro-cross insidioso di Loiodice che costringe Anatrella a sventare in corner. Sempre Loiodice pericoloso al 38' con un calcio di punizione dalla sinistra, su cui salva la difesa dell'Andria. Di fatto è l'ultimo sussulto di un match che lascia buone indicazioni ad entrambe le squadre.


Redazione



Barletta1922 fidelisandria







COVID-19, due nuovi casi registrati nella Bat. 117 in tutta la Puglia

Accadde oggi: Lynette, membro della "famiglia" Manson, tentò di assassinare il presidente Ford