mercoledý 12 maggio 2021


Ultimissime:


Sport
martedý, 9  marzo 2021



12:28:00
La capolista Inter non si ferma più ma Milan e Juve non mollano
Lo scudetto se lo giocano in tre, Inter, Milan e la Juventus



Ormai non ci sono più dubbi. Lo scudetto se lo giocano in tre, Inter, Milan e la Juventus. Al termine della domenica della venticinquesima giornata il duo delle inseguitrici, Milan e Juve, aspettava soltanto un passo falso della capolista Inter, impegnata, non senza ansia, nel posticipo del lunedì.

Le due squadre, infatti, si erano sbarazzate delle rispettive avversarie. I rossoneri avevano espugnato il Bentegodi di Verona per 0-2 - la squadra di Pioli da giugno ha perso una sola gara fuori casa - superando una squadra in salute quale quella veneta allenata da Juric, mentre i bianconeri di Pirlo avevano liquidato i biancocelesti laziali di Simone Inzaghi con un sonoro 3-1. L'attesa delle due big del calcio italiano è andata poi delusa: nel posticipo di lunedì è arrivata la settima vittoria di fila dell'Inter nel derby lombardo contro l'Atalanta grazie ad una rete dello slovacco Škriniar. La squadra di Antonio Conte si è così confermata capolista con sei punti di distacco dai cugini rossoneri. Saranno sufficienti per tagliare il traguardo?

La Juventus difficilmente lascerà scucirsi lo scudetto dal petto delle proprie maglie, sulle quali campeggia da ben nove stagioni: Cristiano Ronaldo e company confideranno fino all’ultimo nella clamorosa rimonta.
 


Umberto Casale



calcio sport







Lavori nel porto di Barletta: fondi assegnati 750 milioni, nota del sen. Damiani

"In video Veritas", oggi il tema della puntata: Disturbi del comportamento alimentare