venerdė 1 luglio 2022




Ultimissime:


Attualita
domenica, 30  gennaio 2022



15:18:00
Amministrative, Divincenzo e Maffione: "I partiti siano il riferimento per la città"
"I partiti devono imporre i propri valori e principi a partire dai territori"



"La rielezione di Mattarella alla Presidenza della Repubblica ha nuovamente evidenziato la difficolta dei partiti a governare fasi istituzionali cruciali per la vita democratica del paese. La repubblica e la dinanica della democrazia senza partiti autorevoli sono piu' fragili, terreno fertile per interessi e poteri particolari e non generali". A scriverlo sono gli ex consiglieri comunali Antonio Divincenzo e Rosanna Maffione

"I partiti devono imporre i propri valori e principi a partire dai territori e non lasciare che si sviluppi la cultura dell'antipolitica e dell'indistinto politico. Le generiche formule del civismo o l'appello alle forze sane e migliori della citta' sono il male da combattere perché costituiscono la morte della politca delle differenze culturali su cui il confronto politico deve svilupparsi. Nella citta' di Barletta il Partito Democratico in consiglio comunale, con il Movimento Cinquestelle e Sinistra Italiana si è opposto al finto civismo indistinto e trasformista dietro cui si annida il cinismo di gruppi di potere.

E' per questo che alle prossime elezioni amministrative Barletta ha bisogno del confronto tra proposte di chiara matrice politica dove i partiti siano il riferimento per la città".


Redazione



consiglio-comunale comune-di-barletta







Pd di Barletta: "pronto ad avviare il percorso di rilancio della città"

Puglia in testa alla classifica nazionale per vaccinazione 5-11 anni