martedė 7 febbraio 2023




Ultimissime:


Attualita
martedė, 7  settembre 2021



08:31:00
"Fuori le Mura": tappa finale a Barletta con performance "Non solo Gospel"
L'evento si concluderà con un'installazione fotografica



Si conclude oggi martedì 7 settembre il progetto Fuori le Mura, promosso dal FIOF per Si va in scena 2021. Si tratta di un progetto che ha visto la valorizzazione del patrimonio storico artistico e culturale delle chiese della città di Barletta, con la realizzazione di un video animato con tecnica 2D/3D presentato in Cattedrale lo scorso 24 agosto. L’evento si concluderà con un’installazione fotografica ed una spettacolare performance a cura del gruppo musicale Non solo Gospel, presso la Chiesa di San Giovanni Apostolo oggi alle 20.
 
Fiof da anni si occupa di promozione della cultura attraverso fotografia, video ed eventi culturali, questo gli ha consentito di creare importanti relazioni con i territori ospitanti, che hanno ne hanno ricevuto un indiscusso feedback. Dal 2004 FIOf ha messo in campo centinaia di inziative, non solo in mabito nazionale ma anche intrnzionale.
 
Da 28 settembre all’1 ottobre sarà presente in Albania con una mostra fotografica, durante la quale il presidente Ruggiero Di Benedetto stipulerà un accordo di interscambio culturale con l’Albania. Continua la collaborazone con la Cina, che vedrà FIOF e i suoi autori Ambasciatori della Fotografia Italiana all’Internationa Art Photography Festival di Lishui a novembre 2021
 
IL REPERTORIO:
Il repertorio spazia dai brani gospel tradizionali e più antichi riarrangiati in chiave moderna, a quelli più “contemporanei” contaminati del repertorio Gospel degli ultimi tempi, quello di Kirk Franklin, Fred Hammond, artisti ai quali il coro si ispira particolarmente. Ma il nome “Non Solo Gospel” in realtà evidenzia soprattutto una particolare duttilità vocale del coro che si esprime attraverso la scelta di inserire in repertorio anche brani del panorama “pop internazionale”, dai Queen a Lionel Richie, da Stevie Wonder a Michael Jackson, da Aretha Franklin a Ray Charles. Inoltre dal 2013 hanno presentato anche un nuovo spettacolo dal titolo  Dance rEVOLUTION che ha riportato “in auge” in maniera del tutto “originale” ma curata del dettaglio i più famosi brani della disco-dance degli anni 70-80…insomma un coro originale e poliedrico.
 
 


Redazione



MUSICA fotografia







Credito imposta e revisione prezzi, Confagricoltura Puglia: "Da Pentassuglia intervento concreto"

Somministrazione farmaci a scuola, firmato accordo in Puglia