giovedė 6 ottobre 2022




Ultimissime:


Cronaca
venerdė, 10  giugno 2022



08:33:00
Crollo di Via Roma a Barletta, per gli imputati pene rimodulate
Assolto Giovanni Chiarulli, titolare dell'azienda esecutrice dei lavori di demolizione



Sono trascorsi quasi 11 anni dal crollo di via Roma di Barletta in cui persero la vita Tina, Matilde, Giovanna, Antonella e Maria lo scorso 3 ottobre del 2011. La Corte di Appello di Bari, Sezione Penale, ha assolto e rimodulato le pene.

Assolto Giovanni Chiarulli, titolare dell'azienda esecutrice dei lavori di demolizione con "revoca delle statuizioni civili e della condanna al pagamento delle spese processuali inerenti a tutti i gradi di giudizio". Per Palmitessa Rosario sospensione condizionale della pena e della nessuna menzione della condanna nel certificato del casellario giudiziale. Ridetermina la pena per Paperella Giovanni Giuseppe per il reato sub capo A) dell'imputazione in anni 3 e mesi 11 di reclusione. Ridetermina la pena per Zagaria Vincenzo per il reato sub capo A) dell'imputazione in anni 3 e mesi 7 di reclusione.


Redazione



crollo-via-roma







A Barletta l'on. Lollobrigida, capogruppo di Fratelli d'Italia alla Camera

Assemblea Bar.S.A. non si procede all'acquisto dell'immobile per assenza del collegio sindacale