mercoledý 22 marzo 2023




Ultimissime:


Attualita
mercoledý, 28  dicembre 2022



08:41:00
Barletta-Salzburg, Cannito: “Una festa di sport e d'amicizia”
“Il mio auspicio è che il nostro stadio possa riempirsi di intere famigli



Accogliamo come sappiamo fare gli amici di Salisburgo, Andria, Catanzaro, Cerignola, Salernitana, Bari, Molfetta e Martina Franca

Sarà una festa nella festa quella in programma domani sera al “Puttilli” di Barletta in occasione dell’amichevole natalizia tra Barletta e Austria #Salzburg.

Quella di domani sarà una gara carica di emozioni e di significato. Oltre alle due squadre in campo, a sfidarsi, a suon di cori e di colori, saranno le tifoserie delle due compagini che andranno a suggellare un’amicizia storica lunga ben 22 anni. Gli ultras biancorossi dalla Curva Nord e quelli viola dalla Curva Sud, oltre a tifare per le rispettive squadre, si lanceranno messaggi di fratellanza e con il loro calore si abbracceranno virtualmente.

Non vediamo l’ora di dare il nostro benvenuto agli amici di Salisburgo.
Salutiamo, inoltre, con calore le tifoserie gemellate di Andria, Catanzaro, Cerignola e Salernitana e quelle amiche di Bari, Molfetta e Martina Franca che saranno ospiti del Gruppo Erotico 1987, storico gruppo ultras della nostra squadra di calcio.

Un inno al fair play e contro ogni forma di violenza negli stadi.

La serata si aprirà con un importante momento di storia, dedicato alle leggende del calcio barlettano per festeggiare insieme i 100 del Barletta 1922.

Invito la città e le nostre attività ricettive e commerciali - così come hanno già dimostrato di saper fare – di accogliere nel migliore dei modi gli amici di Salisburgo (500 circa) e di tutte le città che onoreranno la serata biancorossa.

Raccomando tutti, inoltre, di raggiungere lo stadio “Puttilli” per le ore 19.30 al fine di consentire una migliore gestione del traffico veicolare e di evitare code ai varchi d’accesso alla struttura.

Il mio auspicio è che il nostro stadio possa riempirsi di intere famiglie e soprattutto dei più piccoli, affinché possano appassionarsi allo sport e a momenti di unione e di aggregazione della città come questi.

Ringrazio il Barletta 1922 e i nostri tifosi per l’organizzazione.


Redazione



Barletta1922 Cannito







Barletta-Salzburg: due ordinanze su capienza e viabilità

Pesca illegale: coinvolto anche il Compartimento Marittimo di Barletta