mercoledė 19 giugno 2024




Ultimissime:


Cronaca
martedė, 21  febbraio 2023



12:00:00
Carnevale in sicurezza, l'azione dei Carabinieri di Barletta
Durante il medesimo servizio non sono mancati anche i controlli antidroga



I Carabinieri del Comando Compagnia di Barletta hanno avviato un piano straordinario di controllo del territorio su tutti i comuni della giurisdizione, e in particolar modo su Barletta, e Margherita di Savoia, che ha coinvolto circa 50 militari distribuiti nelle Stazioni presenti sul territorio, supportati dalle "gazzelle" del Nucleo Operativo e Radiomobile, ed ha visto i militari dell’Arma impegnati nel pattugliamento in particolare delle aree del centro storico dei vari Comuni.Nell’occhio dei militari il periodo carnevalesco, che sta vedendo molte città della BAT “invase” da turisti e visitatori. Ciò, nell’ottica di per prevenire l’abuso di alcool e l’uso di sostanze stupefacenti, garantendo un divertimento nel rispetto reciproco.

Durante il servizio, gli operanti hanno identificato oltre 60 persone ed effettuato accertamenti su più di 40 veicoli, elevando sanzioni amministrative in violazione delle norme del Codice della Strada, per un importo complessivo di oltre 2.000 euro. Grazie al prezioso supporto dei militari del NAS di Bari sono state altresì controllate due attività commerciali, in questo caso nel comune di Margherita di Savoia, all’esito delle quali sono state elevate sanzioni amministrative per un totale di 2.000,00 euro, per mancata proceduta di autocontrollo (HACCP), nonché a seguito della presenza di personale sprovvisto dell’attestato di formazione per alimentaristi. Occhi aperti anche per la detenzione di sostanze stupefacenti.

Durante il medesimo servizio, infatti, non sono mancati anche i controlli antidroga dei Carabinieri del Nucleo Cinofili che, con l’ausilio dei fidati amici a quattro zampe, hanno setacciato le strade di Margherita di Savoia per prevenire lo spaccio di droga. All’esito dei controlli, svolti unitamente a personale delle locali Stazioni Carabinieri, quattro giovani sono stati segnalati alla prefettura perché in possesso di piccole dosi di sostanza stupefacente. Complessivamente sono stati controllati 167 veicoli e 307 persone. 
 


Redazione



carabinieri







Giornata Malattie Rare, Emiliano: "In Puglia passi da gigante"

Da lunedì chiusa la porticina della Bari Nord, incontro con i cittadini di Barletta