giovedý 2 luglio 2020


Ultimissime:


Attualita
mercoledý, 3  giugno 2020



09:45:00
Incontro con associazioni sportive a Barletta, rinviato a data da destinarsi
Un incontro per discutere delle politiche di gestione degli impianti sportivi cittadini



«Oggi, mercoledì 3 giugno, avevo, di mia iniziativa, invitato tutte le associazioni sportive operanti nel nostro territorio a un incontro per discutere delle politiche di gestione degli impianti sportivi cittadini, tema di grande complessità che necessità di un confronto fra le parti, e per condividere con gli addetti ai lavori il momento di difficoltà nella ripresa delle attività dopo circa due mesi di fermo - spiega il sindaco Cosimo Cannito. Pochi giorni prima del lockdown a causa del Coronavirus, infatti, soprattutto con i titolari di palestre si era instaurato un proficuo clima di dialogo, dal quale si vuole ripartire».

«Debbo precisare che l’assessore al ramo e la dirigente mi avevano rappresentato le loro remore sulla tempistica di tale incontro, considerata la manifestazione di interesse in corso (quella del green park), anche se a termini di bando scaduti (l’apertura delle buste di partecipazione, infatti, è già fissata e prevista  per il giorno 8 giugno).

Ma essendo la mia azione politica improntata alla trasparenza e, come sempre, scevra da interessi di parte, ritenevo utile, in un’ottica di partecipazione e vicinanza al mondo sportivo, ascoltare le associazioni in questo frangente».

«Ciononostante, al fine di evitare speculazioni politiche di natura strumentale, ma anche al fine di evitare presunte e paventate interferenze nelle procedure di gara, e mi riferisco a quelle di prossima pubblicazione, ancora una volta di mia iniziativa mi propongo di incontrare il mondo associativo sportivo in un altro momento, rinviando l’incontro fissato per oggi alle 16.30 presso l’aula consiliare, rinviato a data da destinarsi».



Redazione



regione-puglia michele-emiliano







Spostamenti tra regioni, da oggi in Puglia obbligo di autosegnalazione

L'icona della Madonna dello Sterpeto è tornata nel Santuario di Barletta