lunedė 20 maggio 2024




Ultimissime:


Sport
lunedė, 13  maggio 2024



14:16:00
Fidelis Andria, semifinale Playoff al Nardò, gara decisa dal gol di D'Anna
Il servizio di Amica9 TV



La Fidelis Andria esce sconfitta dal Giovanni Paolo II contro il Nardò per 1-0, decide la rete di D’Anna al minuto 33 della ripresa. Costantino schiera i neretini con un 4-3-3, tridente offensivo che vede Ceccarini e D’anna a supporto di Dammacco. Giuseppe Scaringella che opta per un 4-4-2 fluido, dal primo minuto capitan Strambelli e Michele Scaringella. Subito occasione per i padroni di casa, Guadalupi la gira in mezzo, palla che attraversa l’area diventando utile per una conclusione di Ceccarini bloccata da Baietti.  All’ottavo cross di Guadalupi per la testa di D’Anna, palla tra le braccia del numero 1 biancazzurro. Al dodicesimo si vede la Fidelis, destro di Cecere sfera al lato. Cambio forzato Nardò al 21′: dentro Gentile al posto dell’infortunato Addae . Al 27′ calcia D’Anna da fuori, centrale comodo per Baietti, dopo due minuti è Gentile che incrocia dalla sinistra senza fortuna. Di qui in poi non accade più nulla e si va negli spogliatoi con il risultato di 0-0. Con le immagini andiamo alla ripresa e al 19′ Baietti rischia qualcosa perdendo palla sul rinvio e poi recuperandola con i piedi fuori dalla sua area, poi si fa trovare pronto su un cross di Ciracì. Ma dopo accade il primo caso da moviola del match, la Fidelis Andria resta in dieci uomini: rosso diretto per Scaringella venuto a contatto con Gennari. Nemmeno una sanzione per il giocatore salentino. L’altro caso di moviola è il gol annullato a Cecere! Palla tagliata per l’under che a giro di destro la mette sul secondo palo. L’assistente Orlando sbandiera l’offside però la posizione irregolare. Al 75’ è bravissimo Baietti su D’Anna che lascia partire il diagonale, ma è perfetta la risposta del numero 1 ospite, 3 minuti ed arriva il vantaggio dei neretini palla tagliata di Guadalupi per D’Anna, che in spaccata anticipa Baietti e porta in vantaggio i suoi ipotecando la finale. L’Occasionissima Fidelis per il pareggio è al 91’,Martinez per Strambelli, mancino a giro del diez palla che sfiora solo il palo. Dopo sei di recupero va in archivio la stagione della Fidelis Andria, il Nardò invece affronterà in finale al Tursi il Martina di mister Pizzulli.
 


Giuseppe Schiavone










Trani, Frecce tricolori, la parola ai cittadini

Corato, grande successo per la prima Sagra della Carne di Cavallo