mercoledė 21 febbraio 2024




Ultimissime:


Cronaca
giovedė, 7  dicembre 2023



11:30:00
Tentato omicidio a Barletta, fermo per il 24enne presunto responsabile
Il giovane, senza fissa dimora, aveva fatto perdere le sue tracce subito dopo l'episodio



Eseguito a Roggiano Gravina (CS) il fermo, disposto dalla Procura di Trani, di un 24enne extracomunitario, ricercato perché ritenuto responsabile del tentato omicidio di un suo connazionale di 43anni, avvenuto a Barletta il 15 novembre scorso.

Il giovane, senza fissa dimora, aveva fatto perdere le sue tracce subito dopo l'episodio ma gli agenti, dopo un'articolata attività investigativa del Commissariato di Barletta coordinata dalla Procura di Trani, basata sull'acquisizione e visione di immagini di videosorveglianza estrapolate dalle telecamere situate a Barletta, sono riusciti a risalire all'identità del presunto responsabile che, durante una seconda fase investigativa, è stato localizzato in provincia di Cosenza.

Grazie alla sinergia tra gli agenti del Commissariato di Barletta e quelli del
Commissariato di Castrovillari, è stato individuato all'interno di un casolare di campagna a Roggiano Gravina. Durante la perquisizione, sono stati ritrovati anche gli abiti indossati dal 24enne la sera del tentato omicidio.
Fermato, il giovane si trova nel carcere di Castrovillari.

Si precisa che il procedimento si trova nella fase delle indagini e la responsabilità dell'indagato dovrà essere accertata in contraddittorio nelle successive fasi del giudizio.


Redazione



omicidio tentato







Giornata di preghiera e sensibilizzazione per il Seminario Arcivescovile Diocesano

"La sanità nella Bat": ospite di Amica9 il consigliere regionale Filippo Caracciolo