domenica 5 aprile 2020


Ultimissime:


Politica
lunedė, 13  gennaio 2020



12:42:00
Emiliano vince anche a Barletta
Ben 687 preferenze su 783 votanti. Meglio solo a Margherita di Savoia.



Michele Emiliano trionfa anche a Barletta. Ben 687 preferenze su 783 votanti nella città dei due consiglieri regionali uscenti, Filippo Caracciolo e Ruggiero Mennea. A Barletta, 53 i voti per Elena Gentile, 30 per Fabiano Amati, 7 per Leonardo Palmisano e 6 schede bianche.

Meglio, per preferenze ed affluenza, solo nella vicina Margherita di Savoia (768 preferenze su 825 votanti) dove è sindaco l'attuale presidente della provincia BAT, Bernardo Lodispoto.

793 i votanti ad Andria dove Emiliano ha totalizzato 682 voti. A Trani l'ex magistrato si è fermato a 589 preferenze su 690 votanti.

Nei 10 della Bat il governatore pugliese uscente ha totalizzato 3.746 voti. Seguono, nella graduatoria, l'ex eurodeputata ed assessore regionale Elena Gentile (569 voti), il consigliere regionale Fabiano Amati (262) ed il sociologo (civico) Leonardo Palmisano (95).

108 le schede bianche e nulle (68 a Canosa di Puglia per protesta).

Un dato che si conferma in tutta la Puglia e che ha decretato la ricandidatura di Emilano a presidente della Regione Puglia quale candidato unico della coalizione di centro-sinistra.


Redazione








Primarie Puglia 2020, domani si vota

Caracciolo: "La BAT risponde presente a Michele Emiliano"