nowork Barletta NEWS24 | 16/05/2018 19:37:00 - “Informazioni di nutrizione consapevole”
venerdė 21 settembre 2018


Ultimissime:


Le Altre News
mercoledė, 16  maggio 2018



19:37:00
“Informazioni di nutrizione consapevole”
Questo il tema del seminario informativo organizzato da Assoimprese Barletta



“Informazioni di nutrizione consapevole”, sarà questo il tema del seminario informativo organizzato da Assoimprese Barletta, che si svolgerà venerdì prossimo, 18 maggio, con inizio alle ore 10, presso la sede del Centro di Formazione ed Orientamento al Lavoro Elabpoint in via Trani, 116. La dottoressa Irene Cornacchia (biologa nutrizionista) illustrerà “Buone abitudini alimentari e dello Stile di Vita”: cosa occorre per raggiungere e conservare uno stato di salute ed un benessere psicofisico mentale dell’organismo. “Noi siamo quello che mangiamo”: Valorizzazione e rivalutazione della dieta mediterranea e dei suoi alimenti. Seguira’ il Dottor Pietro Vicenti (farmacologo-omeopata) che elencherà i danni alla salute prodotti dai farinacei. L’ipersensibilità alle farine è in costante aumento negli ultimi decenni. La nostra salute dipende da ciò che assumiamo e qualità, nonché territorialità dei nostri cibi: sono fondamentali per il nostro benessere! L’intervento di Fedele Guida (docente dell’Università dell’Arte bianca del sud Italia) su Glutine nella Pizza: aiuta o danneggia? E come deve essere una pizza per definirsi digeribile. L’Imprenditore Vincenzo Paolillo, invece, illustrerà gli innumerevoli vantaggi prodotti dalla Qualità dei Prodotti da forno. I lavori saranno introdotti dal dottor Nicola Ventafridda, in qualità di responsabile del dipartimento Agrimpresa appena istituito da questa Libera Associazione di cittadini ed Imprenditori; mentre gli obiettivi e la presentazione del Seminario saranno a cura del Presidente Franco Filannino.


Redazione



BARLETTA ASSOIMPRESE FILANNINO NUTRIZIONE-CONSAPEVOLE SEMINARIO





Il consigliere regionale Mennea si candida al Consiglio Comunale

Adorazione eucaristica per gli ammalati poveri nel segno di Don Salvatore