domenica 16 dicembre 2018


Ultimissime:


Cronaca
sabato, 17  novembre 2018



12:00:00
Aveva in casa 40 dosi di marijuana
Arrestato 36enne di Barletta



ARDILLO Marco, barlettano di 36 anni, sorvegliato Speciale della P.S. con obbligo di soggiorno, è stato arrestato dalla Polizia perché trovato in possesso di 40 dosi di marijuana. I poliziotti del Commissariato di P.S. di Barletta, unitamente ad Unità Cinofile della Questura di Bari, si sono recati presso l’abitazione dell’arrestato al fine di effettuare un controllo; questi, accortosi del loro arrivo, si è precipitato su un balcone retrostante ed ha lanciato, in direzione degli attigui giardini comunali, un grosso involucro prontamente recuperato dagli agenti; all’interno erano custodite 40 dosi di marijuana, per un peso complessivo di 100 grammi. Durante l’attività di perquisizione a cui è stato sottoposto l’appartamento del 36enne, ben occultati all’interno di un frigorifero, sono stati rinvenuti 2 bilancini di precisione e materiale utilizzato per il confezionamento dello stupefacente.
L’uomo è stato ristretto presso il carcere di Trani. Nell’ambito dei controlli, intensificati in vista dell’approssimarsi delle festività natalizie, sono anche stati segnalati all’Autorità Giudiziaria due Sorvegliati Speciali della P.S., con obbligo di soggiorno, risultati assenti nel corso di controlli serali e notturni.
 


Redazione



Barletta cronaca arrestato marijuana spaccio





Sulla scuola a Patalini solo sciacallaggio politico

AgriAcademy di Ismea, c'è anche un barlettano