venerdė 23 agosto 2019


Ultimissime:


Politica
mercoledė, 17  luglio 2019



15:23:00
Distretto urbano del commercio, approvato schema di revisione e aggiornamento
Lo schema riguarda il documento strategico



Nell’ambito delle attività finalizzate all’istituzione del “Distretto Urbano del Commercio”, la Giunta Comunale, con delibera n. 162 dell’11 luglio scorso, ha approvato lo schema del “Documento di Revisione e Aggiornamento del Documento Strategico del Commercio”. Il documento, redatto dai C.A.T., i Centri di Assistenza delle Associazioni di categoria ex art. 3 della L.R. n. 24/2015 (Codice del Commercio) che partecipano al progetto e fanno parte dell’Associazione del Distretto Urbano, risponde alle seguenti disposizioni normative e  regolamentari in materia emanate dalla Regione Puglia:

a) La Legge Regionale 9 aprile 2018 n. 12 che ha aggiornato la L.R. n. 24/2015 “Codice del Commercio”.
b) La Legge Regionale 9 aprile 2018 n. 12 che ha aggiornato la L.R. n. 24/2015 “Codice del Commercio”, per quanto attiene le attività di somministrazione di alimenti e bevande.
c) Il Regolamento Regionale 10 settembre 2018 n. 11, in materia di Medie Strutture di Vendita.
d) Il Regolamento Regionale 28 febbraio 2017, n. 4, in materia di Commercio su Aree Pubbliche;
e) La Legge 21 giugno 2017 n. 96 di conversione del decreto legge 24 aprile 2017, n. 50, in materia di riordino del sistema di diffusione della stampa quotidiana e periodica, e la Legge Regionale 9 aprile 2018 
n. 12.
f) Il Regolamento Regionale 28 marzo 2019 n. 11, in materia di disciplina della rete distributiva dei carburanti.

L’obiettivo conseguito è condizione fondamentale per poter ottenere dalla Regione Puglia il saldo del finanziamento concesso e per poter accedere, in futuro, ad ulteriori fondi che saranno messi a bando dalla 
stessa Regione. Lo schema del documento approvato dalla Giunta Comunale è stato pubblicato all’Albo Pretorio Informatico e contestualmente depositato presso la Segreteria Generale dove sarà visionabile per quindici giorni consecutivi decorrenti dal 12 luglio scorso. Durante il periodo di deposito chiunque abbia interesse può prendere visione e produrre osservazioni e/o memorie in merito, presentandole all’Ufficio Protocollo del Palazzo di Città o inviandole con PEC all’indirizzo segretario.generale@cert.comune.barletta.bt.it.

La consultazione può avvenire nelle ore di accesso al pubblico o collegandosi al sito www.comune.barletta.bt.it  (tra le news) e all’albo pretorio informatico.

 


Redazione








Servizio Autobus per i devoti della Madonna dello Sterpeto

Nuova Cestistica Barletta, primo colpo: ecco Joshua Guddemi