domenica 16 dicembre 2018


Ultimissime:


Politica
mercoledė, 5  dicembre 2018



11:37:00
Protocollo d'Intesa Comune-Confindustria-ANCE
L'obiettivo è la redazione di progetti per il rilancio produttivo



Un Protocollo d’intesa per la Redazione di progetti per il rilancio produttivo del territorio di Barletta è stato sottoscritto dai rappresentanti dell’Amministrazione comunale, di Confindustria Bari Bat e Ance Bari Bat.
A siglare l’accordo, che prevede la redazione del Programma di Recupero e Rigenerazione Urbana della ex Distilleria, vista la necessità di rispettare le scadenze prestabilite per il finanziamento di 2 milioni di euro assegnato dal Piano Nazionale per la riqualificazione sociale e culturale delle Aree Urbane Degradate (DPCM 6 giugno 2017), sono stati il sindaco di Barletta Cosimo Cannito, il presidente della Zona BAT di Confindustria Bari e BAT Sergio Fontana e il delegato dell’ANCE Bari e BAT Cosimo Santoro.
Il protocollo mira a favorire la concertazione tra i vari livelli di governo (comunitario, nazionale, regionale e locale), una maggiore partecipazione dei cittadini e del partenariato economico, sociale, ambientale e culturale con i saperi territoriali (Università, Centri di Ricerca e Laboratori per la Innovazione, Banche ed Istitutifinanziari, Enti Pubblici), con lo scopo di costruire un contesto più sensibile ai temi del sostegno alla cultura
e conoscenza, creatività e innovazione, promuovendo investimenti possibili nel settore del terziario avanzato e dei servizi.


Francesco Zagaria



Barletta comune-di-barletta confindustria-bari-bat protocollo-intesa ance-bari-bat





Trasferito il capolinea degli autobus da viale Marconi a Barletta scalo

Barletta si prepara al Natale