venerdė 23 agosto 2019


Ultimissime:


Cronaca
mercoledė, 7  agosto 2019



20:05:00
Fumo e cattivo odore in città, due incendi fra Ariscianne e le Salinelle
Vigili del Fuoco impegnati per ribaltamento tir



Questo pomeriggio fumo e cattivo odore hanno impregnato diverse zone della città, dal centro alle litoranee e fino in alla zona nord. Volanti della Polizia municipale e lo stesso Comandante hanno individuato i luoghi degli incendi. Due i principali focolai, oramai spenti, uno ad Ariscianne e l’altro nelle campagne a ridosso della strada delle Salinelle. Il sindaco Cosimo Cannito ha anche interessato il comandante provinciale dei vigili del 
fuoco, Domenico De Pinto, per capire cosa stesse bruciando e di quale entità fossero i roghi. De Pinto ha spiegato che si è trattato per lo più di sterpaglie e di canneti che insistono in entrambe le zone e che, 
bruciando, soprattutto i secondi, producono un fumo denso e acre. Sul posto, inoltre, l’intervento dei vigili del fuoco non è potuto essere tempestivo per la concomitanza con un altro loro intervento sulla statale 16 bis dove erano impegnati, già dalla tarda mattinata, per il ribaltamento di un tir.


Redazione








Inquinamento del fiume Ofanto, intervento in Senato di Quarto

Import di cocaina dalla Colombia, 7 arresti tra Barletta ed il Gargano