lunedė 24 gennaio 2022




Ultimissime:


Cronaca
venerdė, 14  gennaio 2022



07:00:00
Covid, nella Asl Bt prima dose per il 35% dei bambini tra 5 e 11 anni
Il dato equivale a 9mila dosi



ASL BARI
La ASL di Bari ha ulteriormente potenziato la disponibilità dei centri vaccinali che nel fine settimana ospiteranno gli studenti di 12-19 anni in occasione della iniziativa regionale “La notte è giovane”. Sono infatti 16 i punti vaccino distribuiti fra Bari e provincia che daranno la possibilità ai giovani di ricevere il vaccino anti Covid fra le 20 e le 24 nelle giornate di venerdì, sabato e domenica.
Finora si registrano oltre 3mila prenotazioni ma c’è ancora disponibilità di posti liberi per prenotarsi, in particolare nelle giornate di sabato e domenica, per poter effettuare la vaccinazione anti-Covid durante le aperture straordinarie.
La fascia 12- 19 anni in tutta la provincia è intanto coperta già al 93 per cento con prima dose e all’ 89 per cento con seconda: a Bari città la percentuale di copertura con almeno una dose è addirittura al 97 per cento e al 93 con seconda dose. Parallelamente proseguono senza sosta le somministrazioni pediatriche dei bambini 5-11 anni arrivate a quota 30.792 dosi che hanno assicurato fino ad oggi una copertura tre le più elevate a livello nazionale con il 34 per cento in provincia e il 37 a Bari città.  Nelle ultime 24 ore sono state erogate 11.807 somministrazioni complessive anche per gli adulti, di cui 8.882 richiami , 1610 seconde e 1315 prime dosi. La campagna delle terze dosi allarga progressivamente giorno dopo giorno la protezione della platea idonea che ha terminato il ciclo vaccinale primario 4 mesi fa, tanto che ad oggi la percentuale di copertura è al 67 per cento nel territorio provinciale e al 69 per cento nella città di Bari.
 
ASL BAT
Il 35 per cento della popolazione di età compresa tra i 5 e gli 11 anni ha già ricevuto la prima dose di vaccino nella Asl Bt: il dato equivale a 9mila dosi. In 357 invece hanno già ricevuto la seconda dose.
 
ASL BRINDISI
Nella Asl di Brindisi, ieri, sono state somministrate circa 6.100 dosi di vaccino anti Covid e fra queste 710 nel centro vaccinale di Bozzano a Brindisi, 833 da Conforama a Fasano, 411 nella scuola primaria di San Donaci, 366 nella palestra della scuola Falcone di Mesagne e 362 nel palazzetto dello sport di Ceglie Messapica; 61 sono state le vaccinazioni a domicilio effettuate dalla Asl e 963 quelle in ambulatorio a cura dei medici di medicina generale e pediatri di libera scelta. Le vaccinazioni pediatriche, nella giornata di ieri, sono state 568. Finora, per la fascia d'età tra i 5 e gli 11 anni sono state somministrate 11.904 dosi su un target di 22.000 bambini, per una copertura vaccinale del 54,1%.
 
ASL FOGGIA
Prosegue a pieno ritmo la campagna vaccinale anti COVID in provincia di Foggia.
Ad oggi sono 1.196.824 le dosi somministrate in provincia di Foggia dall'avvio della campagna vaccinale anti COVID.
Sono 248.243 le dosi somministrate dai Medici di Medicina Generale e Pediatri di libera scelta, 5.032 presso le farmacie convenzionate. Le restanti, presso gli hub e i Punti Vaccinali del territorio.
Hanno ricevuto la terza dose di richiamo 239.466 persone.
Cresce sensibilmente la copertura vaccinale nella fascia di popolazione pediatrica grazie anche al contributo dei pediatri di libera scelta.
Ad hanno ricevuto la prima dose 6.387 bambine e bambini di età compresa tra 5 e 11 anni.
 
La Direzione comunica che è ancora possibile prenotare le vaccinazioni per ragazze e ragazzi di età compresa tra 12 e 19 anni nelle sedute vaccinali serali organizzate come da programma:
Lucera, via Trento, 14 gennaio;
Manfredonia, via Canne, 14 gennaio;
Foggia Fiera, viale Fortore, 15 gennaio;
San Severo, via De Palma, 15 gennaio;
Cerignola, Pala Tatarella, 15 gennaio;
Vico del Gargano, Palestra via Di Vagno, 15 gennaio;
San Nicandro Garganico, via Matteo del Campo, 15 gennaio.
I sette hub saranno aperti dalle ore 20:00 alle ore 24:00.
 
Il 14 gennaio, inoltre, la ASL ha organizzato una seduta straordinaria a Volturino, in sinergia con l'amministrazione comunale, presso l'istituto scolastico omnicomprensivo per la vaccinazione della popolazione over 12 dalle ore 9:00 alle ore 13:30, e per le vaccinazioni pediatriche dalle ore 13:30 alle ore 15:00.
 
ASL LECCE
In provincia di Lecce il 40.4% della fascia 5-11 anni ha ricevuto la prima dose di vaccino antiCovid e il 7.8% ha completato la vaccinazione. 20.937 le vaccinazioni pediatriche effettuate finora di cui 1211 nella giornata di ieri.
Prosegue la campagna vaccinale tra Punti vaccinali di popolazione, Scuole, Farmacie e Medici di Medicina generale in ambulatorio e a domicilio: 10.260 le dosi somministrate ieri, di cui 1090 prime dosi, 1561 seconde dosi e 7609 terze dosi.
 
ASL TARANTO
La campagna vaccinale in Asl Taranto ha registrato ieri il totale di 6.059 dosi somministrate: 707 prime dosi, delle quali 368 pediatriche; 1.122 seconde dosi, delle quali 307 pediatriche; 4.230 dosi di richiamo. 
Nello specifico, a Taranto 1.122 dosi sono state somministrate presso l’Arsenale della Marina Militare e 878 presso la SVAM; 855 a Grottaglie e 1.021 dosi a Massafra; 813 dosi nelle farmacie abilitate; 133 in altre strutture. I medici di medicina generale e i pediatri di libera scelta hanno somministrato 877 dosi nei propri ambulatori e 52 a domicilio.
Oggi si svolgono sedute pediatriche a Ginosa, Grottaglie e a Taranto presso la SVAM, dalle 14 alle 18: si accede su prenotazione per le prime dosi e specifica convocazione per le seconde dosi.
 


Redazione



coronavirus vaccini







Patto educativo provinciale, proseguono le adesioni per la Bat

Elezione Presidente della Repubblica: Emiliano, Capone e De Leonardis delegati