domenica 5 luglio 2020


Ultimissime:


Attualita
lunedė, 29  giugno 2020



12:28:00
Rischio idrogeologico, contributo ai Comuni per l'aggiornamento dei Piani di Protezione Civile
Il termine di presentazione delle candidature è previsto per agosto



È in corso di pubblicazione un avviso pubblico per la selezione di proposte volte all’implementazione ed aggiornamento dei piani comunali di protezione civile con riferimento alla previsione, prevenzione e contrasto del rischio idraulico ed idrogeologico.

La dotazione finanziaria complessiva è di 4 milioni di euro e sarà possibile erogare un contributo ai Comuni più esposti al rischio idraulico ed idrogeologico, in funzione di una graduatoria che terrà conto delle caratteristiche del territorio proponente e della sostenibilità dell’intervento previsto (si prevede di finanziare tra i 150 e i 200 Comuni).

Il contributo previsto va da un minimo di 10.000 euro ad un massimo di 50.000 euro per candidatura; è consentita anche la candidatura in forma associata tra comuni ricadenti in territori con termini ricompresi all’interno degli stessi confini provinciali ed ambiti territoriali-COM (Centri Operativi Misti di Protezione Civile).
Parte del contributo potrà essere destinata anche all’eventuale spesa per la dotazione strumentale di supporto e strettamente funzionale al Piano.

Gli aggiornamenti dei Piani ed il relativo contenuto, approvati ai sensi del D.Lgs. n. 1/2018 e previo espletamento degli adempimenti di cui alla l.r. n. 53/2019, dovranno essere inseriti nella Piattaforma informatica della Protezione Civile regionale. Il termine di presentazione delle candidature è previsto per il 24/08/2020.
 


Redazione



Barletta protezione-civile







Gli aiuti del Governo hanno limitato i danni causati dal lockdown? Ecco il risultato del sondaggio

Covid-19, anche oggi nessun nuovo caso e decesso in Puglia