sabato 18 gennaio 2020


Ultimissime:


Attualita
mercoledė, 11  dicembre 2019



20:01:00
Smart Strategy Protezione civile, domani secondo convegno regionale a Barletta
Padrone di casa il consigliere Mennea. Partecipano Borrelli ed Emiliano.



Dalla sicurezza dei grandi eventi dell’estate pugliese (con il caso del ‘Jova Beach Party’ di Barletta) agli studi di micro zonizzazione sismica del territorio regionale; dalla cooperazione tra Protezione civile Puglia e l’Europa alla presentazione della nuova piattaforma web della Protezione civile regionale, senza dimenticare il ruolo del volontariato. Saranno gli argomenti al centro del secondo convegno regionale “Smart Strategy”, in programma domani 12 dicembre, a partire dalle ore 9.30, nel Castello di Barletta (Sala Palumbieri). A introdurlo sarà Ruggiero Mennea, presidente del comitato permanente della Protezione civile, il quale fungerà come sempre da ‘padrone di casa’. Attesa la partecipazione del capo dipartimento nazionale della Protezione civile, Angelo Borrelli, oltre che del dirigente della sezione regionale, Mario Lerario, e del presidente della Regione Puglia, Michele Emiliano. “Dopo il successo della prima edizione 2018, quella del 2019 metterà ancora una volta al centro del confronto il nuovo sistema di Protezione civile in Puglia”, sottolinea Mennea. “Forti delle esperienze maturate in questo ultimo anno, abbiamo le energie e l’entusiasmo necessari per fare in modo che la Protezione civile pugliese diventi modello di riferimento in Italia e in Europa”.
Nel pomeriggio sono previsti due momenti formativi, con un corso riservato al mondo del volontariato sulla gestione della comunicazione dell’emergenza e un meeting sul progetto europeo Interreg “Adrion – storms”, del quale la Regione Puglia fa parte, rivolto ai sindaci o referenti dei Comuni costieri sui rischi mareggiate e i nuovi sistemi di allertamento.
 


Redazione








A Barletta arriva la Residenza Musicale "Creative Tools"

Carta dei diritti fondamentali dell'Unione europea, la lettera del sindaco Cannito