venerdė 24 maggio 2019


Ultimissime:


Sport
lunedė, 11  marzo 2019



18:59:00
La Rosito Barletta in scioltezza su Santeramo: 111-63 il finale 
Ad una giornata dal termine della stagione regolare, blindato il quinto posto in classifica



Tutto facile per la Rosito Barletta. Gli uomini di coach Degni archiviano la pratica Murgia Basket Santreramo con il risultato di 111-63 e blindano matematicamente il quinto posto in classifica. Bastano i primi due parziali ai biancorossi per fare il vuoto, con gli ospiti che non riescono mai ad entrare in partita e indossano ancora una volta i panni della vittima sacrificale. Cestistica che supera quota 100 per la sesta volta in questa stagione trascinata da Stephens (40 punti) e Musil (29 punti). Ottime anche le prestazioni dei più giovani Diblasio (10 punti), Gennaro Rizzi (10 punti) e Andrea Balducci (7 punti). Prossimo impegno sabato 16 marzo contro l’Adria Bari, gara che metterà la parola fine a questa regular season prima dell’inizio dei playoff.

Rosito Caffè Barletta-Murgia Santeramo 111-63 (26-11; 24-25; 37-9; 24-18)
Rosito Caffè Barletta:
Degni N. 12, Stephens 40, Musil 25, Rainis 3, Defazio 4, Diblasio 10, Rizzi G. 10, Balducci 7, Caruso, Delnegro. Coach: Degni L.
Murgia Santeramo: Cardinale 2, Porfido 5, Difonzo 5, Rotolo 13, Ficarra 2, Petruzzelli 2, Ricciardi 13, Girardi 2, Carucci 19, Cecca. Coach: Laterza


Redazione








Primarie Pd, Mennea: “Nella Bat non sono mancati i problemi, ora lavoriamo tutti per le prossime elezioni”

Bimbi autistici al Cinema