domenica 16 dicembre 2018


Ultimissime:


Sport
giovedė, 29  novembre 2018



18:37:00
Il Barletta esce dalla Coppa Italia
In finale ci va il Corato. Al 'Comunale' finisce 2-1 per i nero-verdi.



Il Barletta saluta in semifinale la Coppa Italia di Eccellenza. Al Comunale di Corato i biancorossi – privi di Fanelli, Milella e Saani – passano in vantaggio con Lorusso, poi incassano il pareggio di Ladogana nel finale di primo tempo e il 2-1 di Loseto all’ora di gioco. Il Barletta recrimina per le due espulsioni (Lamacchia e Grumo) e dice addio alla competizione.

LA CRONACA

Primo tempo
6′ -Imbucata di Barrasso per Lorusso, il numero 9 da posizione defilata cerca la porta con scarsi risultati.
12′ -Palla di Zinetti dall’out di sinistra che attraversa tutta l’area di rigore e finisce sui piedi di Loseto. La conclusione del calciatore neroverde, però, finisce a lato.
17′ -Matera dalla distanza per poco non sorprende Sansonna.
21′ -GOL DEL BARLETTA: Conclusione di Varsi verso la porta intercettata da Lorusso che beffa Cilli, Barletta in vantaggio.
31′ -Zinetti ci prova dalla distanza, palla fuori.
35′ -Ladogana disturbato da Aprile non riesce ad imprimere la giusta forza alla palla, Sansonna controlla.
43′ -GOL DEL CORATO: Lancio di Sisalli dalla sinistra per Ladogana, che resiste alla pressione di Bruno e mette alle spalle di Sansonna.

Secondo tempo
12′ -GOL DEL CORATO: Loseto sfrutta un’indecisione di Telera e si invola verso la porta. Il numero 11 a tu per tu con Sansonna non sbaglia, Corato in vantaggio.
17′ -Prima sostituzione per il Barletta: dentro Filannino, fuori Scialpi.
19′ -Biancorossi in 10, espulso Lamacchia per fallo da ultimo uomo. Dubbia la decisione dell’arbitro.
23′ -Loseto, su assist di Piarulli, sbaglia clamorosamente a pochi passi dalla porta.
24′ -Filannino dalla distanza, palla alta.
26′ -Ancora sostituzioni per mister Cinque: Varsi e Barrasso fuori, dentro Grumo e Zingrillo.
34′ -Fuori Negro, dentro Daloiso.
39′ -Colpo di testa fuori misura di Lorusso.
40′ -Barletta in 9, Grumo a gioco fermo colpisce Santoro: espulsione diretta per l’esterno biancorosso.

45′- Ripartenza del Corato. Zingrillo subisce un fallo, non sanzionato da Montanaro. Dimatera tutto solo davanti a Sansonna si fa ipnotizzare dal portiere.

51′- Finale al Comunale: Corato-Barletta 2-1.

IL TABELLINO DI CORATO-BARLETTA 2-1:

CORATO (4-4-2): Cilli; Zinetti, Colangione, Monteduro, Sisalli (30’ st Asselti); Piarulli, Diagne, Lorusso, Loseto (35’ st Dimatera); Matera (17’ st Santoro), Ladogana (30’ st Sguera).A disposizione: D’Angeli, Asselti, Marcellino, Di Matera, Cardinale. Allenatore: Zinfollino.

BARLETTA (4-2-3-1): Sansonna; Telera, Aprile, Bruno, Lamacchia; Barrasso (26’ st Zingrillo), Diomandè; Varsi (26’ st Grumo), Scialpi (17’ st Filannino), Negro (34’ st Daloiso); Lorusso. A disposizione: Cristallo, Rizzi, Papeo, Dinoia, Diterlizzi. Allenatore: Cinque.

ARBITRO: Montanaro (Spedicato-Grimaldi)
RETI: 21’ pt Lorusso (B), 43’ pt Ladogana (C), 12’ st Loseto (C).
NOTE. Angoli: 7-3. Ammoniti: Diagne (C), Aprile (B), Dimatera (C). Espulsi: 20’ st Lamacchia (B) e 40’ st Grumo (B). Recupero: 2’-5’. Partita giocata a porte chiuse.



Redazione








Bar.S.A. SpA, l'Avv. Cianci subito a lavoro [L'INTERVISTA]

Un questionario della CGIL per la Polizia Locale della BAT