martedý 30 maggio 2023




Ultimissime:


Sport
domenica, 21  maggio 2023



20:22:00
Terminano i sogni per il Barletta Calcio sconfitta 2-0 a Nardˇ
Resta una stagione da incorniciare per i biancorossi



2-0, due gol nati da due errori tecnici della retroguardia biancorossa e il Nardó di Mister Ragno batte il Barletta e si qualifica nella finale playoff dove affronterà la Cavese vincitrice 3-0 contro il Casarano.

Solito 3-5-2 per il tecnico molfettese che sostituisce Lanzolla con Urquiza in difesa, maglie da titolare per Di Piazza e Feola nei biancorossi che si schiera quasi a specchio rispetto ai neretini.

Primi minuti di studio provano gli affondi entrambe le compagini le più clamorose per i padroni di casa che prima con Ferreira poi con De Giorgi si fanno ipnotizzare da Lovecchio. Buona occasione di Di Piazza al 40’ che da posizione defilata conclude debole.

Lo stesso 12 biancorosso non è però nuovamente reattivo quando nel primo minuto del secondo tempo subisce il gol del vantaggio granata con Gjonaj che dai 25 metri imbecca l’angolino con la complicità dello stesso estremo ospite.

Raddoppio invece dai piedi di Dambros che deposita quasi a porta sguarnita dopo il tentativo di Ferreira respinto in maniera prodigiosa da Lovecchio al 65’.

Barletta che ci prova al 77’ con Loiodice su punizione respinge bene Viola. Nei 5 di recupero tenta il tutto per tutto il Barletta, in mostra Lavopa che entra bene in partita al posto di un polemico Lattanzio che non prende bene la sostituzione. 

Termina con un calcio d’angolo la stagione del Barletta Calcio che dopo una stagione strepitosa e con qualche rammarico adesso ha davanti un futuro tutto da scrivere in estate. Il sogno ripescaggio è probabilmente svanito, adesso si capirà il il da farsi.



Giuseppe Schiavone



Barletta Barletta1922







Ludopatia: quando il gioco diventa una malattia

Raccolta rifiuti al Parco degli Ulivi, in azione i volontari de "La Via della Felicità"