lunedė 11 novembre 2019


Ultimissime:


Politica
martedė, 15  ottobre 2019



20:55:00
“Il lavoro si fa strada”, proseguono le assemblee nella Bat
Le prossime tappe



Nell'ambito della campagna della Cgil intitolata “Il lavoro si fa strada”, che prevede un piano straordinario di assemblee nei luoghi di lavoro e nei territori per illustrare le proposte del sindacato e rilanciare la contrattazione, proseguono gli incontri con i lavoratori della provincia di Barletta-Andria-Trani. Si tratta di un’occasione d’ascolto e di informazione promossa dalla Cgil al fine di focalizzare l’attenzione su temi di cruciale importanza, dall’occupazione allo sviluppo, dai diritti all’ambiente, dall’istruzione alle pensioni, dal Sud all’immigrazione.

Stamattina i rappresentanti della Flai Cgil Bat e della Lega Flai di Andria si sono recati ad incontrare gli addetti di un’azienda agricola andriese. All’assemblea hanno partecipato il capolega della Flai di Andria, Antonio Di Bari, il segretario generale della categoria, Gaetano Riglietti, la segretaria della Flai Cgil Bat, Dora Lacerenza e il segretario generale della Cgil Bat, Biagio D’Alberto.

La partecipazione non è mancata e l’occasione è stata utile per ricordare “come tante siano state le assemblee già fatte a partire da fine luglio e quelle ancora in programma nei prossimi giorni che la Flai della Bat terrà, non solo per discutere delle problematiche della categoria, ma anche per le questioni di carattere generale che la Cgil mette in campo con le sue proposte”, ha spiegato Gaetano Riglietti, segretario generale Flai Cgil Bat.

Ha concluso i lavori il segretario generale della Cgil Bat Biagio D’Alberto richiamando l’attenzione sul fatto che “in questa provincia c'è ancora tanto da fare in termini di sviluppo. Siamo convinti che serva una spinta da parte delle istituzioni per favorire l’economia e creare occupazione perché ognuno deve fare la sua parte. Per far crescere il Sud c’è bisogno di risorse e di investimenti ma anche di idee e progetti che guardino in maniera strategica al territorio”.

Durante l’assemblea ci sono stati anche diversi interventi di lavoratori che hanno fortemente evidenziato, oltre alle problematiche della categoria, il disagio che sta attraversando il Paese e l’intero mondo del lavoro.
Le assemblee della Flai continueranno domani, mercoledì 16 ottobre, presso la Camera del Lavoro di Minervino alle ore 17 con i lavoratori forestali dell'Arif e ancora nei prossimi giorni nella Lega Flai di Margherita di Savoia e di Canosa di Puglia e con assemblee mattutine sui luoghi di lavoro.


Redazione








Cavalcavia Trani-Andria: "Opera avviata da Ventola e conclusa con De Toma"

ZES, proroga sino al 22 novembre