mercoledý 12 maggio 2021


Ultimissime:


Cronaca
lunedý, 12  aprile 2021



15:32:00
In Puglia 34mila persone fragili vaccinate in ambulatorio o a domicilio
Al momento sono disponibili 14mila dosi AstraZeneca e 6mila Moderna



34mila persone fragili vaccinate in ambulatorio o a domicilio dai sanitari di medicina generale. Sono dati relativi a domenica 11 aprile, ma il numero aumenta ovviamente ogni giorno, ha fatto presente il direttore del Dipartimento alla salute Vito Montanaro, nel corso della seduta della terza commissione consiliare (sanità e servizi sociali) del Consiglio regionale della Puglia.

Montanaro ha ribadito l'obiettivo di almeno 25mila vaccinazioni complessive al giorno in Puglia, target minimo a livello nazionale. La situazione negli hub in tutta la regione viene monitorata continuamente, con aggiornamenti anche ogni quarto d'ora. Precedenza agli over 80 non ancora vaccinati, in grado di accedere autonomamente ai siti vaccinali. Per i non autosufficienti e i fragili ci sarà la vaccinazione a casa. Il 71% degli ultraottantenni pugliesi ha ricevuto una dose, il 41,4% entrambe.

Al momento sono disponibili 14mila dosi AstraZeneca e 6mila Moderna. Per il 14 si attendono 104mila dosi. La disposizione è di esaurirle tutte. La priorità è vaccinare.


Redazione



coronavirus







Vaccini under 80, Delle Donne: "Aderire il più possibile per uscire dalla pandemia"

Vaccinazione con Astrazeneca, Lopalco: "Oggi partita con una affluenza costante"