domenica 5 luglio 2020


Ultimissime:


Cronaca
venerdė, 26  giugno 2020



19:36:00
Polivalente chiuso per rischi strutturali, una nota del sindaco Cannito
"Offriremo anche stavolta la massima collaborazione"



Atteso che la vicenda dell’istituto polivalente Cassandro – Fermi – Nervi non ricada fra le competenze e responsabilità del comune di Barletta, questa Amministrazione comunale è molto preoccupata per le sorti degli studenti che frequentavano e che dovranno continuare a frequentare gli istituti del Polivalente.
Per questo non lasceremo sola la Provincia, come del resto da sempre il comune ha fatto, offrendo aule nelle sue scuole per gli studenti delle superiori e pagando le utenze.

Offriremo anche stavolta la massima collaborazione e faremo tutto quanto nelle nostre possibilità, come dimostrato sin dall’inizio, mettendo a disposizione la scuola media comunale “Manzoni” per la prosecuzione delle prove d’esame, grazie anche alla disponibilità della dirigente scolastica Nunzia Cappabianca.
Ne va del futuro dei nostri ragazzi e dell’offerta formativa non solo per la nostra città ma per l’intero territorio, visto che sono tantissimi gli studenti del polivalente che arrivano da fuori Barletta.
 


Redazione



Barletta COSIMO-CANNITO







Accadde oggi a Barletta: 68 anni fa nasceva Pietro Mennea

Agricoltura, nella fase 3 la Flai Cgil Bat torna in strada