martedė 13 aprile 2021


Ultimissime:


Attualita
venerdė, 5  marzo 2021



07:00:00
Patto Territoriale Ofantino, Mennea: "Motore di sviluppo territoriale"
"Importante finanziarlo per i prossimi anni"



"L’Agenzia per l’occupazione e lo sviluppo dell’Area Nord Barese Ofantina – Patto Territoriale per l’Occupazione Nord Barese / Ofantino è da molti anni il motore principale dello sviluppo territoriale della BAT, sperimentando a livello locale la nuova strategia europea per l’occupazione" lo dichiara Ruggiero Mennea, consigliere Regionale che ha presentato quest'oggi una mozione in Regione.

Il Patto e le Agenzie di settore, incorporate nel 2015, in 15 anni hanno attivato 276,5 milioni di euro di risorse aggiuntive di provenienza comunitaria, nazionale e regionale, con una performance che si è mantenuta costante nel tempo.

"L’utilità strategica del Patto si sostanzia in attività a favore degli Enti soci dell’Agenzia e attività a supporto della Regione in favore del territorio di area vasta della provincia Barletta Andria Trani e territori limitrofi - ha proseguito Mennea. "I servizi erogabili destinati agli Enti Soci dell’Agenzia possono quindi essere declinati secondo tre assi strategici: assistenza amministrativa; assistenza tecnica e attività di scouting; studi/ricerca, promozione territoriale e Comunicazione.

L’Agenzia può inoltre risultare estremamente utile, a supporto della Regione Puglia e degli Enti soci, rispetto alla progettazione finalizzata all’ottenimento di finanziamenti nazionali e comunitari, in virtù dell’esperienza della struttura nella partecipazione a percorsi di progettazione complessa nazionale e comunitaria e degli ampi partenariati già consolidati in anni di attività.

Ecco perché - conclude Mennea - è di fondamentale importanza sottoscrivere l’accordo quadro con il Patto territoriale Nord Barese – Ofantino e finanziarlo per gli anni 2021-2022.2023.2024"
 


Redazione










Internalizzazione 118 Bat tramite Sanitaservice: "C'è la delibera dell'Asl"

"Il personale di Vigilanza ambientale non è sufficiente nella Bat": Di Bari