martedė 29 novembre 2022




Ultimissime:


Attualita
mercoledė, 23  settembre 2020



12:53:00
Rifacimento segnaletica orizzontale, a Barletta avviati gli interventi
Priorità scuole e punti nevralgici per la circolazione stradale



Sono iniziati, su disposizione del sindaco Cosimo Cannito e dell’Amministrazione comunale, i lavori di riverniciata delle strisce pedonali e di ripristino di tutta la segnaletica orizzontale, a cura di operai specializzati coordinati nei lavori da Bar.S.a., soprattutto in prossimità di scuole e altri luoghi luoghi di interesse pubblico e che richiedono particolare attenzione per gli utenti della strada.

Stani sono stati completati gli interventi in viale Marconi, all’altezza della scuola “Manzoni” e all’incrocio con via Vittorio Veneto. Il rifacimento della segnaletica è stato reso necessario in virtù dei lavori che si sono succeduti in città, dalle manutenzioni ordinarie delle strade a quelli per la posa della fibra ottica; in altri casi si tratta di segnaletica sbiadita per il passare del tempo e l’usura. Obiettivo, la sicurezza dei cittadini, pedoni e automobilisti.

Per tale intervento, dal ridisegnare gli attraversamenti pedonali a tutte le altre linee della carreggiata, quelle che la delimitano, che indicano i percorsi e le direzioni, gli stop eccetera, saranno usati materiali e vernici che ne garantiranno la durata e, dunque, anche l’efficacia dell’operazione.
I lavori si concluderanno in tre settimane, prima di metà ottobre.

“La sicurezza degli utenti della strada – hanno detto il sindaco Cosimo Cannito e l’assessore alle manutenzioni Lucia Ricatti – è una priorità oltre che un dovere dell’Amministrazione comunale, soprattutto in vista della ripresa dell’anno scolastico e della riapertura degli istituti con l’affluenza dei ragazzi, accompagnati in auto e a piedi”. “La visibilità e la nitidezza della segnaletica orizzontale – hanno aggiunto Ricatti e il primo cittadino – sono il primo passo per prevenire incidenti seri ma il resto, come sempre, è affidato al senso di responsabilità di ciascuno”.
 
Di seguito le strade e i tratti interessati:
 
Via Canosa - (dall’incrocio di via Damiano Chiesa a linee continue su cavalcaferrovia);
Via M. Imbriani - (dall’incrocio con via Firenze all’incrocio con via Baccarini);
Via Fortunato - (dall’incrocio di via Calò a largo Ariosto);
Via A. Bruni - (da via A. Bruni civ.41 a incrocio con via Lovero);
Via Casale - (da incrocio via Madonna della Croce a via Casale civ.17-ingresso scuola);
Via Madonna Della Croce - (da incrocio con via delle Belle Arti a rotatoria via Minervino);
Viale Marconi - (da incrocio via Madonna della Croce a incrocio via Vittorio Veneto);
Via Vittorio Veneto - (da incrocio viale Marconi a ingresso Ferrovia Bari Nord).
Corso Vittorio Emanuele - (tratto da via Paniere del Sabato a incrocio via S. Samuele);
Via Regina Margherita - (tratto da incrocio via S. Samuele a via P. Togliatti);
Via Monsignor Dimiccoli - (tratto da incrocio via Luigi Dicuonzo a via Mons. Dimiccoli civ.229);
Via Ofanto CIV.4
Via Prascina - (tratto da incrocio via Monzambano a incrocio via Ofanto - scuola);
Via Mura del Carmine - (tratto da plesso scolastico “Dimiccoli” a incrocio vicolo S. Stefano);
Via Palestro - (tratto da incrocio via Gallo a incrocio via R. Musti).
Corso Garibaldi - (tratto da p.zza Caduti a C.so Garibaldi civ.112);
Corso Garibaldi - (n°1 attraversamento c/o ingresso BANCO DI NAPOLI);
Via Cavour - (tratto da incrocio via S. Antonio a incrocio via Carlo V D’Asburgo/via III novembre)
Via III Novembre - (tratto da incrocio via Cavour a incrocio via F. D’Aragona);
Via Vitrani - (tratto da incrocio via F. D’Aragona a incrocio via Libertà);
Via F. D’Aragona - (tratto da incrocio C.so Garibaldi a incrocio via Timavo/via Carso)
Piazza Caduti in guerra - (tratto da incrocio C.so Garibaldi a via G. De Nittis);
Via De Nittis - (tratto da incrocio via F. D’Aragona a incrocio via R. Coletta);
Via A. Casardi - (tratto da incrocio via F. D’Aragona a via Libertà);
Via Libertà - (tratto da incrocio via A. Casardi a via Libertà civ.37).
Corso Garibaldi - (tratto da p.zza Caduti a incrocio via Baccarini);
Via G. De Nittis - (tratto da incrocio via Brigata Barletta a via XXIV Maggio).
 


Redazione



barletta







Attraversamento pedonale via Andria a Barletta, domani mattina chiuso per un'ora

Elezioni regionali, 2020, Giuseppe Tupputi ringrazia tutti i suoi elettori