martedý 7 febbraio 2023




Ultimissime:


Attualita
mercoledý, 9  novembre 2022



08:39:00
“Apnea” del barlettano Francesco Delvecchio in proiezione al Paolillo
Dibattito a più voci tra lavoro, pandemia, crisi economica e sociale



“Apnea” il corto pluripremiato di Francesco Delvecchio al centro dell’evento promosso dalla Multisala Paolillo venerdì 11 novembre alle ore 19.00. La serata prevede la proiezione dell’opera, l’incontro con il regista, l’intero cast e il dibattito a più voci con la partecipazione di Sergio Fontana Presidente Confindustria Puglia, Maria Laterza Responsabile Club Cultura Confindustria Impresa, Mario Landriscina Direttore Confesercenti BAT e Luigi Olivieri Presidente Lega Navale Sezione di Manfredonia. Intervento istituzionale del vicesindaco di Barletta Giuseppe Dileo.

Il protagonista principale di “Apnea” è Luca, un imprenditore che perde la sua autostima, aggrovigliato da una serie di problematiche dettate dalla fase post Covid. Braccato dai pensieri relativi alla progettualità della sua azienda e delle risorse umane, perde la bussola delle sue azioni, si chiude in un mutismo e in una dimensione di assoluta solitudine che lo portano a dialogare con i fantasmi in un mondo interiore che lo distacca dalla famiglia. Un dramma che lascia aperta la porta della speranza.

Il messaggio del film-maker è quello di vivere intensamente la vita, mettere a nudo le apparenze e le abitudini che spesso celano verità nascoste e angoscianti nell’animo degli individui.

Il cortometraggio è stato girato in Puglia, in particolare nella Bat (Barletta, Bisceglie e San Ferdinando), nel foggiano (Manfredonia) e nel barese (Bari e Adelfia). Nel cast accanto a Fabio Salerno, Simona Santamato, Nicola Conversano e Lorenzo Di Lernia.

“Apnea” scritto e diretto da Francesco Delvecchio vanta il patrocinio del Club Cultura Confindustria Puglia per le Imprese Bari e BAT, Confesercenti BAT e Lega Navale Sezione di Manfredonia.

Numerosi i riconoscimenti tributati al lavoro di Francesco Delvecchio. Lo short film ha conquistato il Premio “Pandemic Hero” al San Benedetto Film Festival 2022; vanta la finale alla manifestazione “Tulipani di Seta Nera” di Rai Cinema Channel e Rai per il Sociale; due candidature per due premi lo scorso maggio a Roma “Sorriso Diverso” e “CondiVidiamo diversità”; finale alla 13^ edizione del Festival Internazionale del Cinema Patologico a Roma; miglior corto drammatico ad Alicarnasso in Turchia. “Apnea” concorre al David di Donatello 2023, sezione corti.

Francesco Delvecchio (Actor, Tv&Theater, Director, Film-maker e Video Editor) ha frequentato numerose master class con straordinari maestri del cinema e del teatro: Ettore Scola, Jean Jacques Anneau, Nanni Moretti, Andrei Konchalovski, Manlio Castagna, Cristiano Travaglioli, Luciano Tovoli, Elda Ferri, Roberto Faenza e Francesco Dongiovanni.

Ha realizzato cortometraggi, documentari e spot vincendo premi e riconoscimenti. Tre menzioni speciali per il suo “Rivoluzione Gentile” che nel 2020 è stato giudicato il miglior corto italiano al GeofilmFestival di Cittadella (Veneto). Una selezione avvenuta su un numero di oltre 5.000 lavori. “Rivoluzione gentile” ha impressionato per le tematiche trattate: la riqualificazione ambientale e la plastica nei mari.
“Apnea” rappresenta un ulteriore successo nel suo percorso professionale.
 
 
 
 
 


Domenico Sguera



cinema







Parte in Puglia la formazione dei centralinisti non vedenti

A Barletta controlli baby gang nelle zone a rischio